Alga spirulina: Proprietà, Benefici e Controindicazioni

L’Alga Spirulina è un’alga che vive nelle acque poco salate ed alcaline dei laghi. Fa parte della famiglia delle alghe che sono i vegetali più semplici che hanno dei microrganismi che riescono a sfruttare l’energia solare, quindi sono i più antichi laboratori foto sintetici del mondo.

L’ Alga Spirulina prende nome proprio dalla sua forma, a spirale,e  si trova negli oceani,  nei laghi poco alcalini e a basso contenuto di iodio. Sono tallofite ossia non hanno una unità sistematica, ma ci sono diverse specie.

L’alga è di colore azzurro verde ed è chiamata “cianoficea” infatti è diffusa nel mondo in acque marine ma in particolare in laghi dolci purchè ci siano materiali organici in decomposizione ed un certo grado di umidità.

Uso e Utilizzo dell’Alga Spirulina

Generalmente l’alga spirulina è unicellulare, vive isolata ma può capitare che si associ  a colonie di aspetto gelatinoso come capita di vedere sulla superficie delle acque stagnanti. Contiene clorofilla e il suo colore varia dall’ azzurro tendente al verde.

Dalla  più piccola alla più grande è fornita di mezzi necessari alla produzione di sostanze alimentari e all’adempimento dei processi vitali grazie alla clorofilla e ai pigmenti che assorbono l’energia solare e rende possibile la fotosintesi, avendo in se’ vitamine, sali minerali potassio calcio magnesio titanio, antimonio, bromo.

Per secoli le alghe hanno fornito all’uomo sostanze alimentari, milioni di persone che vivono in zone densamente popolate  si nutrono ancor oggi di specie diverse.

Si dice che i cileni siano abituati ad aggiungere l’alga spirulina alla loro dieta e siano più forti e più sani.

Essa  offre un basso potere calorico, a differenza dei carboidrati che sono poco digeribili, le sue  proteine sono prive di aminoacidi essenziali e contiene una bassa percentuale di grassi, inoltre è ricca di minerali e funge da “zavorra “durante la digestione.

Poi contiene 8 aminoacidi essenziali alla dieta come la fenilalanina, l’isoleucina, la leucina, il triptofane e la valina. Oggi l’alga spirulina è riconosciuta come il super alimento del XXI secolo poiché racchiude i più importanti principi nutritivi e possiede un valore biologico molto elevato.

Passa dal super valore proteico all’ essere un contrastante dell’infiammazione e un potenziatore delle difese immunitarie. E’ un disintossicante, un antiossidante, oltre che un potente energizzante e tonificante.